Creatività

Stile, Cad, Sviluppo prodotto, produzione, ufficio commerciale, logistica e magazzino sono i comparti che concorrono a un risultato finale di eccellenza.

Cuore della fase creativa sono l’ufficio stile e il Cad, la cui attività di ricerca e sviluppo è attenta, approfondita, continua. Per gli specialisti del comparto tutto è ispirazione: libri storici, mostre d’arte, fotografie, letture, confronti con clienti e fornitori, senza dimenticare l’archivio, autentico patrimonio frutto di decenni di attività. Tutto aiuta a creare un substrato particolarmente fertile di idee, opzioni, proposte.

Un po’ artigiani e un po’ artisti, senza alcun dubbio anche molto sognatori, gli addetti allo stile della Tessitura Puricelli “industrializzano” le idee, le rendono cioè possibili da produrre.

La produzione vera e propria è insomma il risultato di un attento lavoro preliminare di ricerca e di sperimentazione mentre l’impegno in ricerca e sviluppo prosegue, incessante, dando origine a oltre 4.000 nuovi campioni ogni anno.

Produzione

Il magazzino filati particolarmente fornito e assortito, apparentemente lontanissimo da passerelle, stilisti e abiti di successo, è il primo passaggio dell’attività produttiva della Tessitura Puricelli che guarda alla rapidità dei tempi di risposta come a un valore strategico e di successo, per l’azienda e per i propri clienti.

Una grande varietà di fibre e filati, in molteplici varianti di colori, sono la fonte cui attinge la produzione, composta da un reparto di ordimento e uno specifico di tessitura, con telai a licci e jacquard.

Macchine moderne, versatili, che traducono in realtà tutte le fasi creative precedenti. Il controllo qualità sui prodotti finiti completa l’organizzazione produttiva tutta rigorosamente Made in Italy. Anzi, Made in Como.

Produzione

Il magazzino filati particolarmente fornito e assortito, apparentemente lontanissimo da passerelle, stilisti e abiti di successo, è il primo passaggio dell’attività produttiva della Tessitura Puricelli che guarda alla rapidità dei tempi di risposta come a un valore strategico e di successo, per l’azienda e per i propri clienti.

Una grande varietà di fibre e filati, in molteplici varianti di colori, sono la fonte cui attinge la produzione, composta da un reparto di ordimento e uno specifico di tessitura, con telai a licci e jacquard.

Macchine moderne, versatili, che traducono in realtà tutte le fasi creative precedenti. Il controllo qualità sui prodotti finiti completa l’organizzazione produttiva tutta rigorosamente Made in Italy. Anzi, Made in Como.

Eco-sostenibilità

La Tessitura Puricelli segue da anni con la massima attenzione l’evolversi delle problematiche relative all’impiego di sostanze chimiche nel settore tessile.

Pur non effettuando in proprio alcun trattamento o lavorazione che comportino l’utilizzo di sostanze chimiche, in questa ottica, e sulla base delle dichiarazioni ottenute dai fornitori di materie prime e/o servizi correlati alla nostra produzione di tessuti, siamo in grado di confermare che i nostri prodotti non contengono o non vengono trattati con alcuna delle sostanze considerate “molto preoccupanti” e contenute nella SVHC – Substances of Very High Concern.

Per quanto riguarda le prescrizioni ZDHC – Zero Discharge of Hazardous Chemicals, è stato inoltre messo a punto un sistema periodico di analisi e monitoraggio dei prodotti chimici che, sia pur non utilizzati direttamente da questa azienda, possono essere contenuti nelle materie prime impiegate o utilizzati in lavorazioni sul tessuto quali finissaggi, purghe ecc.

Tale sistema mira a confermare la correttezza delle dichiarazioni ottenute “a monte” al fine di fornire alla clientela informazioni quanto più complete possibile.
 Una “filiera controllata” è dunque un ulteriore segno di quell’attenzione al cliente con cui ci vogliamo caratterizzare.